Pisco Capel Moai – Reservado

66,00

Dai vigneti nel sud del Perù, i vari tipi di uva venivano selezionati ed esportati nelle colonie spagnole, quelli che invece non erano all’altezza erano scartati e dati ai lavoratori, per farne quello che volevano. Molti iniziarono a distillare una specie di brandy, un sottoprodotto della produzione di vino che era considerato una bevanda di livello inferiore dagli spagnoli. Hanno iniziato a chiamarlo Pisco, dal nome del porto dove poteva essere acquistato, la città di Pisco (circa 200 chilometri a sud di Lima).

Si tratta di un distillato di mosto di vino che, tecnicamente, può essere considerato brandy, infatti Capel Moai Reservado è ottenuto esclusivamente da uve 100% Moscatel e, dopo la doppia distillazione, riposa per almeno 5 mesi in botti di rovere americana usate.

Il connubio tra uve dalla grande espressione aromatica, perizia nella distillazione e il processo di invecchiamento dà così vita a un pisco superiore, perfettamente bilanciato al palato, dal colore ambrato intenso e che si caratterizza per l’aroma dalle delicate note fruttate con leggeri sentori di legno.

A sottolineare l’unicità del prodotto contribuisce poi la bottiglia, la cui forma richiama le statue monolitiche Moai dell’Isola di Pasqua.

Scheda Tecnica

Paese

Produttore

Gradazione Alcolica

Formato

COME FUNZIONA