Gola, Igt Isola dei Nuragi 2018

Dopo la raccolta delle uve fatta a mano, si procede ad una pressatura dolce e alla vinificazione che avviene attraverso la fermentazione a temperatura controllata per 12/13 giorni a 25°

15,70

Colore:
Rosso rubino intenso

Passaggio in Botte:
Affinamento nelle vasche in cemento fino a giugno si procede alla creazione del blend che ha permesso di sfruttare le migliori caratteristiche di ogni vitigno coinvolto

Ideale Con:
Formaggi di media stagionatura, insaccati, carni rosse, polpette di soya speziate, erborinati dolci.

Origine:
Sardegna

Corpo:
È caldo, di buona struttura, con tannini morbidi e una piacevole freschezza, che lo rendono molto armonioso. Il finale è sapido e persistente

Aromi:

Descrizione

Dopo la raccolta delle uve fatta a mano, si procede ad una pressatura dolce e alla vinificazione che avviene attraverso la fermentazione a temperatura controllata per 12/13 giorni a 25° con l’intento di preservare gli aromi dell’uva. Si creano quindi le migliori condizioni per procedere alla fermentazione malolattica. L’affinamento procede nelle vasche in cemento e verso giugno si procede alla creazione del blend che ha permesso di sfruttare le migliori caratteristiche di ogni vitigno coinvolto.
I profumi di frutti di bosco e prugna donano al palato il loro lieve tono maturo, con leggere note speziate e balsamiche. Caldo, di buona struttura, con tannini morbidi e una piacevole freschezza che lo rendono molto armonioso. Il finale è sapido e persistente

COME FUNZIONA