Caposardo, Cannonau di Sardegna Doc

Nella seconda settimana di settembre dai vigneti a bassa densità di impianto si raccolgono le migliori uve Cannonau che sono trasportate in cantina in piccole cassette. La fermentazione dura dai 10 ai 20 giorni a seconda delle annate, spesso viene fatta una una macerazione post-fermentativa di 1-2 settimane

13,00

Colore:
Rosso intenso

Passaggio in Botte:
L'affinamento viene fatto esclusivamente in acciaio per alcuni mesi sui lieviti autoctoni

Ideale Con:
Carni rosse e bianche, formaggi semi-stagionati e pesce alla brace

Origine:
Sardegna

Corpo:
Il gusto è sapido, moderatamente caldo e morbido

Aromi:

Descrizione

Nella seconda settimana di settembre dai vigneti a bassa densità di impianto si raccolgono le migliori uve Cannonau che sono trasportate in cantina in piccole cassette. La fermentazione dura dai 10 ai 20 giorni a seconda delle annate, spesso viene fatta una una macerazione post-fermentativa di 1-2 settimane, per esaltare il potenziale aromatico delle uve cannonau e favorire lo svolgimento di tutti gli zuccheri da parte dei lieviti. Si parte dai 20°C di temperatura in fermentazione per chiudere in post-macerazione a 28-30°. L’affinamento viene fatto esclusivamente in acciaio per alcuni mesi sui lieviti autoctoni.
Il vino ha un bouquet di piccoli frutti rossi e delicate note balsamiche, lievemente speziato. Il gusto è sapido, moderatamente caldo e morbido

COME FUNZIONA